Sesso in mare. Rimangono incastrati e finiscono in ospedale


È accaduto a Fermo nei pressi della spiaggia di Porto San Giorgio. Una coppia decide di approfittare della bella giornata per tuffarsi a mare per poi consumare un rapporto sessuale. Subito dopo il rapporto ecco il problema, lui, a causa dell’effetto ventosa dell’acqua, rimane incastrato dentro di lei. I due hanno quindi atteso l’arrivo di una ragazza che passeggiava sulla spiaggia per chiedere aiuto, usciti dall’acqua sono stati accompagnati in ospedale, dove grazie a una puntura i medici sono riusciti a dilatare l’utero e sbloccare il malcapitato

  1. Nessun commento ancora.
(non verrà pubblicata)